14 luglio Le lavandaie di Ronco

Ritornano le lavandaie, con il racconto della “buà”, il lavoro in campagna e le vicende del luogo.
La buà, il bucato, era un momento di aggregazione femminile e avveniva lungo i torrenti, nelle rogge, lungo i rii o, nei casi più fortunati, nei numerosi lavatoi presenti ancora oggi nei paesi. I lavatoi più grandi avevano ampi spazi, diverse vasche e, alcuni avevano persino la copertura di un tetto o una tettoia. Erano soprattutto questi luoghi raccolti che permettevano confidenze e narrazioni. Nel lavatoio avvenivano scambi di informazioni, si raccontavano storie, leggende e si spettegolava, per questo il lavatoio veniva chiamato “il tribunale delle donne”.
Storie di piazza riprende la tradizione della buà e vi racconta alcune storie di Ronco.
Con Luisa Trompetto, Giulia Marletta, Sonia Rondi, Monica Rubin Barazza, coordinamento Manuela Tamietti.
Appuntamento alla Ex Fornace negli orari indicati e a seguire visita al Museo delle Terrecotte e alla mostra “I colori della musica” di Franco Brunatto.
Ingresso libero

I commenti sono chiusi